FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Primo Piano > Natura - Contronatura > Dibattito : 23 domande sugli OGM

Dibattito : 23 domande sugli OGM

Tutti ne parlano, nessuno li vuole. Ma gli investimenti continuano, e le aziende del settore premono per la loro diffusione. Il cibo biotech è davvero necessario ? Esistono dei benefici che valgano questi rischi ? Sull’argomento sono stati versati i leggendari fiumi d’inchiostro. Come su molte altre problematiche del nostro tempo, ma naturalmente, tutti noi poveri consumatori di pane e mortadella, non sappiamo come comportarci. Magari la verità è che non ci capiamo poi così tanto sull’argomento. Per far un po’ di luce e per provare sempre a imparar qualcosa di nuovo Focus In intende cogliere questa occasione per aprire un piccolo forum ai lettori, per poter parlare liberamente. Si tratta pur sempre del nostro mondo, pardon non è nostro... lo abbiamo solo preso in prestito, un giorno partendo, dovremo restituirlo !
Parliamone ... di tutti quegli argomenti che potremmo riassumere in un unico titolo : “Che mondo lasceremo ai nostri figli ?”
In attesa di vostre notizie, mi permetto di porre, anche a nome dei nostri lettori che vorrebbero saperne di più, alcune domande. Oggi è diventato obbligatorio informarsi e sarebbe bene che qualcuno rispondesse...

- Come si “costruisce” un OGM ?
- Quali sono i problemi generati dagli OGM ?
- Ci sono dei rischi per l’uomo e per l’ambiente ? Quali sono ?
- Esistono rischi nell’utilizzo di OGM in campo agricolo e alimentare ?
- Vi sono e quali sono le possibili applicazioni degli OGM per il problema della fame nel mondo ?
- Quali rapporti ci sono tra gli OGM e la cultura biologica ?
- Perché la gente accetta la cultura biologica e rifiuta gli OGM ? Perché gli OGM “fanno paura” ?
- Cosa sono le biotecnologie ?
- Cosa sono il DNA, i geni e le proteine ?
- Cos’è la contaminazione genetica ?
- Le biotecnologie sono contro natura ?
- Le piante GM sono più pericolose delle altre piante ?
- Se mangio OGM muta il mio DNA ?
- Gli OGM possono provocare allergie ?
- Gli OGM possono diffondere resistenze agli antibiotici rendendo più difficile la cura delle malattie ?
- Chi garantisce la sicurezza alimentare degli OGM ?
- A cosa serve l’etichettatura dei prodotti contenenti OGM ?
- Cos’è la biodiversità ?
- Come vengono controllati gli OGM coltivati ?
- Quali OGM sono coltivati nel mondo ? E in Europa ?
- Qual è il rapporto tra OGM e multinazionali ?
- Se produciamo più di quello che consumiamo, perché abbiamo bisogno degli OGM ?
- Se le sementi OGM costano più di quelle convenzionali, che utilità possono avere per i Paesi in via di sviluppo ?

L’obiettivo, in tutta umiltà, è quello di creare una piattaforma di valutazione e discussione in cui confluiscano punti di vista differenti sulla tecnologia alimentare, al fine di creare un dibattito sugli OGM e su altri argomenti che riguardano l’umanità intera.

vendredi 15 janvier 2010, par Massimo Rizzo