FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Primo Piano > I Comites : Il tuo voto conta ! > L’Italia nel cuore avanti insieme

Circoscrizione di Metz

L’Italia nel cuore avanti insieme

La circoscrizione consolare di Metz aumentata ad 11 dipartimenti (Ardennes, Aube, Bas-Rhin, Haut-Rhin, Haute-Marne, Marne, Meurthe-et-Moselle, Meuse, Moselle, Territoire de Belfort, Vosges) dopo la chiusura del Consolato di Mulhouse, è una zona di emigrazione storica dove gli italiani, soprattutto dal sud (Calabria, Basilicata, Sicilia) andavano in cerca di lavoro nelle miniere di ferro e di carbone. Una regione in cui l’ascensore sociale ha funzionato - non si contano i figli di italiani che occupano posti dirigenziali nell’imprenditoria e in politica, tra cui, l’esempio più illustre, Aurélie Filippetti, Ministro della Cultura fino all’arrivo di Manuel Valls.
Il Comites uscente, capeggiato da Nicolò Lantieri, era composto principalmente da consiglieri provenienti dalla lista n.1, “L’Italia nel cuore – avanti insieme” oggi l’unica lista a ripresentarsi davanti agli elettori, integrando un candidato eletto sull’altra lista dell’epoca (Nicola Gismondi). Per il resto perché cambiare un’équipe vincente ? Tra i 16 candidati della lista unica, 10 erano già candidati nel 2004, fra questi 8 eletti, lo stesso Lantieri, insieme a Salvatore Tabone, capolista di questa tornata elettorale, sono consiglieri dall’origine dei Comites, nel lontano 1986.
Ma i tempi cambiano e la lista si è adattata alla nuova rappresentatività : si è (per fortuna) tinta di rosa passando da 5 a 11 donne candidate (impari, ma non nel senso abituale) ; si è anche un po’ svecchiata riducendo a 6 il numero di candidati “senior” (i due pilastri di cui sopra, e 2 dei 3 candidati profughi dal Comites di Mulhouse che non esisterà più) e mettendo in lista una ragazza appena ventenne (Margaux Gugnon) a fianco del ventenne delle ultime elezioni, Stéphane Conti, che ora ha 31 anni ed è ingegnere.

I candidati

TABONE Salvatore Serradifalco 28/06/1954
LANTERI Nicolò Campobello d Licata 07/03/1947
Conti Stéphane Grégory Sant Avold 15/04/1983
Di Giuseppe- Barotte Enza Metz 04/12/1964
Bubisutti-Paolo Anita Mulhouse 21/06/1973
Bernardinis-Londero Livia Buja 18/07/1945
Da campo Annamaria Thionville 05/01/1963
Federici-Principato Mara Aumetz 29/05/1964
Gisondi Nicola Palazzo San Gervasio 17/11/1945
Vizzini-Voellinger Annalisa Creutzwald 03/06/1976
D’Ambrosio Patricia Moyeuvre Grande 15/01/1965
Soru Fausto Mandas 14/10/1939
Prete-Lacroix Loredana Brindisi 07/06/1978
Quai-Ghisu Giuliana Tertenia 07/08/1953
Castronovo Francesca Palma di Montechiaro 26/01/1955
Gugnon- Delarue Margaux Metz 28/07/1994

mercredi 26 novembre 2014, par Patrizia Molteni