FOCUS IN - Chi siamo
RICERCA
Une N° 23 Un N° 22 Une N° 21 Une N°20 Une N° 19 Une N° 18 Une N° 17 Une N° 16 Une N° 15 Une 14 Une N° 13 Une N° 12

Accueil > Associazioni > Focus sulle Associazioni > Laboratorio Cinema

Laboratorio Cinema

Sara Grimaldi, a destra, sul set del cortometraggio “Merendine e Brodo di Pollo”.©Matteo Pelligrunzzi Fondata nel 2008 da Sara Grimaldi, regista, e Matteo Pellegrinuzzi, fotoreporter, l’associazione Laboratorio Cinema ha lo scopo di “diffondere la cultura cinematografica e promuovere la produzione audio e video”. E’ stata creata cioè per cercare di trovare un’alternativa alle case di produzione che spesso si accaparrano tutto il mercato e i pochi aiuti che ci sono per il cinema. Tra le attività corsi di fotografia di base, ripresa, montaggio e quant’altro e anche progetti che fanno lavorare i giovani (che, cosa oggi inaudita, vengono anche pagati per il lavoro che fanno). “Purtroppo per quanto le attività fatte abbiano riscosso molto interesse, soprattutto perché facciamo lavorare ragazzi come noi, ci siamo scontrati con realtà spesso molto politicizzate e alla fine ci siamo anche un po’ stufati di stare dietro a personaggi poco chiari” si lamenta un po’ Sara Grimaldi che aggiunge “anche perché più che altro quello che facevamo era un’opera di volontariato”.
“L’idea alla base”, spiega, “è quella di creare dei prodotti audiovisivi (documentari, cortometraggi, ecc.) di buon livello, impiegando solo ragazzi giovani, che altrimenti non potrebbero mai lavorare per le produzioni canoniche. Abbiamo anche organizzato dei cineforum con tematiche spesso rivolte ai ragazzi o comunque allo spettatore medio. Spesso i critici snobbano questo tipo di film, noi vorremo trasmettere un approccio al cinema visto non solo come prodotto di una cultura d’élite. Esistono dei bei prodotti anche di grandi registi che si rivolgono a tutti”.

Per contattare Laboratorio Cinema :
Tel. 06 13 04 60 66 o via mail

vendredi 11 juin 2010, par Patrizia Molteni